Notizie

Loading...

martedì 26 luglio 2005

La IADL querela Telepadania


"Lui aveva già il suo teorema e, a costo di scriverlo, ha deciso di mettere all’indice il povero testimone oculare e i giornalisti di TelePadania esponendoli al fortissimo rischio di rappresaglie. Speriamo non accada, ma intanto oggi, senza nemmeno una verifica, l’Unità ci dà dei truffatori, la comunità islamica di Ferrara ci attacca duramente in una lettera al ministro Pisanu e la Lega Islamica contro la Diffamazione (la stessa in causa con la Fallaci) ci ha gentilmente annunciato querela. Aspettando il boia, ringraziamo Gian Antonio Stella per averci portato sul patibolo".

Massimiliano Ferrari, direttore di Telepadania, rispondendo a Gian Antonio Stella dalle pagine de La Padania.