Notizie

Loading...

giovedì 16 marzo 2006

Ma la guerra non era finita?

Le forze Usa in Iraq hanno lanciato la più ampia offensiva aerea dall'inizio del conflitto, nel marzo del 2003. Lo ha reso noto il comando americano precisando che l'operazione interessa l'area intorno a Samarra, a un centinaio di chilometri a nord di Bagdad, dove si ritiene che siano attestati nuclei di guerriglieri. Nell'attacco sono impiegati più di 50 aerei, 1.500 militari statunitensi e iracheni, 200 veicoli.