Notizie

Loading...

martedì 16 maggio 2006

Tra amici ci si intende

Rinuncia al suo seggio di deputato al parlamento olandese per un incarico al neoconservatore American Enterprise Institute la sceneggiatrice del regista assassinato da un estremista islamico Theo van Gogh, l'attivista di origini somale Ayaan Hirsi Ali. Contestata nel Paese in cui ha ricevuto la cittadinanza nel 1997 per aver fornito informazioni false nella domanda di asilo presentata all'Aia cinque anni prima e per le minacce ricevute da estremisti islamici, Hirsi Ali ha anche raggiunto un accordo con il dipartimento di stato americano per beneficiare di un programma di protezione, come ha reso noto il quotidiano olandese Volkskrant.