Notizie

Loading...

martedì 7 novembre 2006

Come volevasi dimostrare

Secondo il presidente Bush, la tradizionale sorpresa di ottobre (la sentenza di condanna di Saddam Hussein, ndr) è giunta ancora in tempo per determinare l'esito del voto di oggi per la Camera e il Senato: «La sentenza», martella il presidente rivolto alla maggioranza silenziosa americana che appoggia la pena capitale, «segna uno spartiacque nella storia dell'Iraq e nell'andamento della guerra». I sondaggi sembrano dargli ragione: il vantaggio dei democratici si è dimezzato, scendendo a 7 punti per Gallup e a 4 per il Pew.