Notizie

Loading...

venerdì 9 febbraio 2007

Un paese laico

Abolizione del delitto di bigamia, legalizzazione della poligamia (fino a tre donne) e dell'incesto, autorizzazione del matrimonio tra fratello e sorella "ma solo nella forma monogamica". E' questo il contenuto di un disegno di legge che Francesco Cossiga ha presentato stamattina dal titolo "Modifiche al codice penale". Cossiga scrive nella relazione introduttiva: "Visto che, a stare ai sacri testi e alla natura della generazione umana, "dopo la prima coppia, la vita deve essere stata necessariamente trasmessa attraverso il "matrimonio" tra fratelli e sorelle, e che è nella tradizione del Vecchio Testamento il concubinato e in quella dell'Islam anche la poligamia", il ddl Cossiga è "sulla strada del riconoscimento dei nuovi diritti di libertà".