Notizie

Loading...

martedì 30 ottobre 2007

E' Arabo, mica Extra(terrestre)

Ricevo e pubblico volentieri

S
alve a tutti! Seguo sempre questo blog che mi è stato fatto conoscere da un amico, autore dell'articolo "pane al pane"...

Insegno in una scuola dell'infanzia.. e da quasi 3 anni ho una relazione con un ragazzo marocchino.. e da 3 anni mi sono avvicinata molto alla cultura e alle tradizioni del mondo arabo.

A volte faccio fatica a "sopportare", tollerare colleghe che parlano degli "extra" (perchè sappiate che nelle scuole gli stranieri sono definiti così) come se fossero solo fonte di problemi, facenti parte di famiglie disadattate e che non li seguono troppo... e bla bla bla..

Credetemi: i rospi che mando giù ogni giorno sono tanti.. A volte reagisco e rispondo a tono, facendo notare l'ignoranza profonda di chi si esprime in questo modo.. Lo faccio sull'autobus con l'autista maleducato che risponde male a un ragazzo di colore che chiede informazioni sulla fermata successiva; o con il commerciante che nel vedere un ragazzo arabo lo segue per tutto il negozio per paura di furti... o ancora con la collega ignorante che parla delle donne arabe come razza da difendere... RAZZAAAAA????

E che dire di chi mi guarda male quando mi vede in giro con il mio ragazzo e i suoi amici..La tentazione di dire "è cinese mica sordo" è una tentazione che dovrebbe venire a tutti.. se si fa notare l'ignoranza agli ignoranti forse c'è ancora speranza di poter costruire un clima diverso per gli immigrati..

Alla cara collega ricordo sempre che molte classi, se non ci fossero gli "extra", non si formerebbero, e molte di noi insegnanti non potrebbero lavorare.. inoltre farei notare che i nostri nonni sono stati emigranti in sudamerica, belgio, francia, germania.. Sono stati onesti lavoratori, ma altri no... La storia si ripete sempre, cambiano i protagonisti...

Maria Antonietta