Notizie

Loading...

giovedì 21 gennaio 2010

Kit Immigrazione

Una mappa utile

Il Nord Italia, e la Lombardia in particolare, sono le regioni che hanno più bisogno degli immigrati per il lavoro in fabbrica, nelle campagne o per l’assistenza agli anziani. Eppure gli immigrati sono accettati solo fino a quando sono dentro il posto di lavoro e producono ricchezza. Poi, finito il loro turno, si vorrebbe che scomparissero. Tra ordinanze delle amministrazioni locali o semplici proposte ecco qualche esempio di come, con timbri e carta da bollo, si sta legalizzando la segregazione razziale (Mappa opera di Gino Selva).


Un prontuario

Sfatiamo i luoghi comuni sugli immigrati. Un Prontuario per i candidati del centrosinistra alle prossime regionali per smontare e respingere gli argomenti dei partiti della paura sull'immigrazione. Quanti sono, da dove vengono, che religione professano, che lavoro fanno, quanti sono i clandestini? Su questi interrogativi si registra troppo spesso la speculazione politica sull’immigrazione dei partiti della paura. Ma le risposte vere, fornite sulla base di studi autorevoli e inattaccabili, descrivono una realtà molto diversa. Il Prontuario redatto da esponenti del Pd vuole essere uno strumento da utilizzare in campagna elettorale, per dare modo ai candidati del centrosinistra di smontare punto per punto i luoghi comuni branditi dalla destra sul problema dell’immigrazione.

Scarica il prontuario