Notizie

Loading...

giovedì 18 febbraio 2010

Aumentano gli immigrati, aumenta il Razzismo.

Nel corso del 2009 la popolazione in Italia ha continuato a crescere, raggiungendo i 60 milioni 387mila residenti al primo gennaio 2010, con un tasso di incremento del 5,7 per mille. (...) I cittadini stranieri sono in costante aumento, e costituiscono il 7,1% del totale. Questi sono alcuni dei dati contenuti nelle stime anciticipate dell'Istat, diffuse oggi, sui principali indicatori demografici per l'anno 2009. E tra le cifre più interessanti, ci sono quelle sull'immigrazione: gli stranieri residenti in Italia ammontano a circa 4 milioni 279 mila al primo gennaio 2010, facendo così registrare un incremento di 388 mila unità rispetto al primo gennaio 2009. (Repubblica)

Il razzismo è un fenomeno tutt'altro che sradicato tra i giovani: quasi la metà dichiara verso gli stranieri atteggiamenti di chiusura, che per un 20% sfociano in vera e propria xenofobia, mentre l'asticella di quanti manifestano apertura si ferma al 40%. E' quanto emerge dall'indagine 'Io e gli altri: i giovani italiani nel vortice dei cambiamenti'. Presentato oggi alla Camera, lo studio è promosso dalla Conferenza delle Assemblee delle Regioni nell'ambito delle iniziative dell'Osservatorio della Camera sui fenomeni di xenofobia e razzismo ed è stato realizzato da Swg su 2.000 giovani. (Repubblica)