Notizie

Loading...

venerdì 16 aprile 2010

Dal pulpito del Parroco

La settimana scorsa, a Udine, è morta presso l’ospedale Santa Maria della Misericordia, una neonata i cui genitori sono musulmani. E' stata sepolta con rito islamico nell'area riservata ai musulmani nel cimitero di Paderno: 200 fosse - concesse dal Comune dopo oltre dieci anni dalla richiesta - orientate sull’asse nordest-sudovest, in direzione della Mecca. Gli oltre 5000 musulmani che abitano in zona, infatti, non erano più in grado di sostenere i costosi rimpatrii delle salme nei paesi d’origine. Ebbene, a dimostrazione che siamo in un paese civile e tollerante, subito dopo la cerimonia, i rappresentanti della Lega Nord e del Pdl hanno protestato: secondo loro la sepoltura della piccola sarebbe "irrispettosa dei sentimenti più intimi della maggioranza della popolazione". Per questo, sabato prossimo, è prevista nientepopodimeno che una raccolta firme contro la tumulazione della neonata (secondo alcuni, chiederanno di disseppellire il suo corpicino per interrarlo altrove) e per chiedere al comune di eliminare dal cimitero l’area destinata ai morti di religione musulmana. Va ricordato, sempre a dimostrazione che siamo in un paese civile e tollerante, che la decisione del comune di concedere un'area di sepoltura ai musulmani, aveva provocato le proteste della Lega, che a suo tempo aveva raccolto 1.700 firme e promosso una fiaccolata contro la concessione dello spazio cimiteriale. Come va ricordato anche che il parroco di Paderno è sceso in campo ed ha affidato a “Il Giornale” le sue lamentele. «Questa gente - disse riferendosi ai musulmani - dovrebbe laicizzarsi un po'..». Cioè, invece di rivolgere un pensiero a quei poveri genitori, a quella bimba, o magari fare penitenza - come ha chiesto il Papa - e prendere atto che la Chiesa è travolta dagli scandali sessuali coperti dalle alte gerarchie, dai preti che trovano cadaveri nei sottotetti delle loro chiese e poi "si dimenticano" di avvertire le autorità, questo prete ci chiede di auspicare la "laicizzazione" degli islamici. E cioè? Dove dovrebbero seppellire la neonata? Nel sottotetto di una chiesa?