Notizie

Loading...

giovedì 28 ottobre 2010

Fatti un Lucano...

"Mi reco almeno due volte al mese per incontrare la Direzione regionale di “Io amo la Lucania” e promuovere delle iniziative che possano avere un’incidenza sulla vita dei lucani. (...) Ci apprestiamo pertanto a svolgere dei convegni e successivamente a indire dei referendum popolari sul cambio del nome della regione da Basilicata in Lucania e sull’iscrizione nello Statuto regionale del riconoscimento della verità storica delle radici giudaico cristiane come fondamento della civiltà laica e liberale dell’Europa".

Magdi "Cristiano" Allam, Io amo l'Italia

"Sapete di che cosa discutono oggi, per che cosa si agitano, parecchi intellettuali della Basilicata, della regione più infelice e più dimenticata d’Italia, dopo la Sardegna? di rimboschimenti? di bonifiche? di sistemi tributari e doganali? di scuole? Oibò! Questi animali si agitano, affinché il nome della Basilicata sia sostituito con quello di Lucania”.

Gaetano Salvemini, 1912