Notizie

Loading...

mercoledì 2 febbraio 2011

Egitto: 200 anni di modernità rivoluzionaria

“Egitto 1811 – 2011: 200 anni di modernità rivoluzionaria” è il titolo della conferenza che Sherif El Sebaie, egiziano esperto di politiche dell’integrazione, terrà domani 2 febbraio alle 19.30, presso il Politecnico di Torino nell'ambito del Corso di Lingua araba, Civiltà e Arti dell’Islam.

"Il Caos" (2008) del regista Youssef Chahine, "Quando si potrà" (2008) di Khaled Youssef, "Palazzo Yacoubian" (2006) di Marwan Hamed e "Il Terrorismo e il kebab" (1993) di Sherif Arafa, sono i titoli dei film egiziani (sottotitolati in inglese, ndr) che verranno proiettati tutti i lunedì di febbraio alle 18.30, per illustrare la situazione politica e socio-economica del Paese a partire da lunedì 7.

Tutti i film si focalizzano sugli effetti della crisi politica, economica e morale che sta devastando l’Egitto, denunciano le condizioni di vita nella capitale egiziana, o descrivono il divario socio-economico fra personaggi di differente estrazione sociale: dal povero che sogna una vita più agiata al signore aristocratico che indulge in piaceri terreni, dall’intellettuale gay che vive i suoi amori proibiti all’uomo d’affari che aspira ad entrare in politica. (Futura)