Notizie

Loading...

lunedì 7 febbraio 2011

Grazie, di cuore.

Voglio ringraziare tutti coloro che mi hanno chiamato oppure mandato email e commenti di sostegno e solidarietà. In particolare Jan Reister, membro del team di Nazione Indiana (fucina intellettuale che dimostra di meritare ampiamente la propria posizione in cima alla classifica dei blog italiani), Vincenzo Maddaloni, stimatissimo inviato speciale della Rai e da sempre testimone in prima linea della storia mondiale degli ultimi anni e non ultimo Hamza Piccardo dell'UCOII (che, pur non condividendo le mie analisi ha smentito categoricamente che alcun organo dell'UCOII abbia mai parlato di miei presunti "strani rapporti con il consolato egiziano"). Ma sono anche grato a tutti i lettori che, pur pensandola in maniera diversa e nonostante la difficoltà reciproca di confrontarsi compiutamente con un mezzo come internet, mi hanno reso partecipe - in un momento davvero difficile per il mio paese e il mio popolo - delle loro riflessioni e delle loro critiche costruttive con estrema preparazione ed eleganza. Grazie, di cuore.