Notizie

Loading...

martedì 1 febbraio 2011

I falsi di Repubblica sull'Egitto

Clicca sull'immagine per ingrandire

Prima o poi avrò modo di denunciare, con calma, le falsificazioni montate da molti media, quotidiani e bloggers italiani al fine di buttare benzina sul fuoco in Egitto. Ma su questa non potevo transigere: la televisione di stato egiziana mostra l'arresto di decine di saccheggiatori e fuggitivi da parte dell'Esercito per tranquillizare la popolazione (lo dice la presentatrice ma anche il "sottopancia" che scorre sotto il servizio con tanto di bandiera egiziana su cui è scritto "Proteggete l'Egitto") e invece Repubblica cosa fa? Li presenta come "manifestani arrestati" e il servizio - teso a scoraggiare i saccheggi - viene invece presentato come un "tentativo di scoraggiare nuove proteste, la tv di stato mostra le immagini di decine di arrestati". Vergognatevi e invece dell'Egitto e di Mubarak continuate ad occuparvi della sua "nipote"!