Notizie

Loading...

lunedì 13 giugno 2011

Dalla Georgia con amore (e verità)

Amina Araff, la falsa blogger lesbica siriana che ha preso in giro il mondo grazie al web, denunciando di essere vittima della repressione del regime di Assad, è in realtà un uomo di 40 anni statunitense della Georgia di nome Tom MacMaster. MacMaster ha oggi confessato e chiesto scusa sottolineando che il "personaggio che aveva creato era di fantasia mentre li fatti raccontati sul suo blog ("A Gay Girl in Damascus") sono veri".