Notizie

Loading...

domenica 4 marzo 2012

Non vi piaceva Gheddafi?



Le tombe dei soldati italiani e britannici uccisi durante la Seconda Guerra mondiale, nel cimitero di Bengasi, in Libia, sono state profanate in un apparente gesto diretto contro i non-musulmani. Gli atti di vandalismo contro le tombe, al grido di "Allah Akbar, rompete la croce dei cani!" semidistrutte a colpi di martello, sono stati immortalati in un video postato su Facebook.